Pollini Gianluca

Scarica la scheda biografica

Gianluca Pollini nasce nel 1960 a Bologna, dove vive e lavora.

leggi tutto

Gianluca Pollini inizia a fotografare nel 1982, occupandosi di reportage naturalistici, pubblicati in diverse riviste e libri di settore (Tutti i Fotografi, Photo Italia, Fotopratica Immagini, Fotografare, Airone, Alp, Oasis, Aqua, Naturefotografie, Gente di Fotografia, Fotoit, Ali Natura).

Numerosi sono i temi attualmente indagati dall’autore, tutti riconducibili all’ambiente, alla natura, e indissolubilmente legati da un unico filo conduttore: la luce.
I più recenti cicli fotografici ripercorrono noti paesaggi montani dominati dalla luna piena, specchi d'acqua e saline percorse da insoliti giochi di luce, vedute campestri e lagunari avvolte da nebbie e foschie, legate ai suoi viaggi nel Delta del Po e al paesaggio del nord Europa, nonché raffinate composizioni floreali, tanto minimali quanto intense (“il giardino delle forme” e “still life”).
Dal 2019 intraprende un nuovo percorso dedicato all'Architettura, in particolare sulle orme del noto architetto Aldo Rossi e alle forme architettoniche del Ventennio, ricerca che ha portato alla produzione di una selezione di lavori, alcuni dei quali a colori, intitolati "Arquitectonica".

Come sostiente Daniela Facchinato, “la fotografia di Gianluca Pollini si colloca tra classicismo e reinterpretazione del reale. (…) Non manipola le immagini perché concepisce il risultato finale già in fase di ripresa, anche nelle condizioni più difficili. Le sue immagini sono sospensioni del tempo: una frazione irripetibile di secondo, nella lunga attesa del momento perfetto per premere il pulsante di scatto.”

chiudi

opere disponibili
2021 © Galleria Forni - all rights reserved -
P.I./C.F. IT00571770379 - R.E.A. BO-218946 Cookie Policy - Privacy Policy - Condizioni d'uso
T O P