News

Loris Liberatori espone in Australia

Istituto Italiano di Cultura, dal 5 maggio

Con la mostra "The Water of Life", Loris Liberatori presenta per la prima volta in Australia i suoi polittici, grandi onde frantumate in pannelli, come tante finestre spalancate su una natura viva e incontaminata.
In queste opere inedite, appositamente create per gli spazi dell’Istituto Italiano di Cultura in occasione della sua prima mostra in Australia, l’artista compone un inno all’acqua come fonte insostituibile di vita, di energia e di ricchezza, e si conferma padrone di una tecnica finissima che, con cromatismi ora forti ora tenui, trasfigura paesaggi reali in paesaggi dell’anima. La sua è una pittura a forte contenuto ambientalista, densa di suggestioni, di spessori, di paesaggi che offrono allo spettatore punti di vista nuovi e sorprendenti.

L'Istituo Italiano di Cultura si è fatto promotore di tre mostre di Liberatori in Australia, che avranno luogo contemporaneamente in tre città diverse: Sidney, Melbourne e Canberra.

Loris Liberatori è uno degli artisti rappresentati nella Collezione Farnesina, una delle principali collezioni di arte italiana contemporanea, istituzionalizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale nel 2000. Alcune delle sue opere sono esposte in maniera permanente presso la residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Canberra.

 

info mostra

vai alla pagina dell'autore

 

Back to top