Mostre Passate

Bologna, 5 luglio - 25 settembre 2012

Out of the Blue

Blu è il colore dell’introspezione e dell’infinito, dell’immensità del cielo e delle vaste distese d’acqua, ma blu è innanzitutto colore primario nella pittura.

In esposizione, oltre ad una selezione di artisti della galleria, vi saranno i lavori di alcuni altri autori contemporanei come Chiesi, Gillespie, Kaufmann e Maioli ed altri ancora ormai storicizzati, come Gastini, Perilli e Paolo Scheggi considerati tra le figure di maggior rilievo dell’arte astratta del ‘900.

Back to top